Le ragioni del NO all’ipotesi contrattuale

Le ragioni del NO all’ipotesi contrattuale

MODIFICHIAMO L’IPOTESI CONTRATTUALE, AL REFERENDUM VOTIAMO NO

MODIFICHIAMO L'IPOTESI CONTRATTUALE, AL REFERENDUM VOTIAMO NO

Sciopero Generale 15 Dicembre 2012

Sciopero SiLaR

IL SILAR DICHIARA SCIOPERO PERCHÉ ESCLUSO DALLE TRATTATIVE CONTRATTUALI

CIL SILAR DICHIARA SCIOPERO PERCHÉ ESCLUSO DALLE TRATTATIVE CONTRATTUALI

Comunicato post elezioni RSU Milano

Comunicato post elezioni RSU Milano

Manifesto Elettorale SiLaR

Manifesto Elettorale SiLaR

Dichiarazione alle OO.SS.

Dichiarazione alle OOSS

Riprendiamoci la RAI

Riprendiamoci la RAI

CONTRASTIAMO L’INERZIA AZIENDALE

CONTRASTIAMO L’INERZIA AZIENDALE

EXPO OPPORTUNITA’ PER MILANO

EXPO OPPORTUNITA’ PER MILANO

Come accelerare il Piano di destrutturazione della RAI

Come accelerare il Piano di destrutturazione della RAI

L’abdicazione della RAI

L’abdicazione della RAI

Questo non è un piano industriale!

Questo non è un piano industriale!

L’Ambrogino!

L'Ambrogino!

Milano Live

webcam

World Climate Status

Spot SiLaR

Categorie

Spam

LogoFb

Mai dire rai – La nomina di Masi sarebbe saltata…

La nomina di Masi sarebbe saltata a causa delle nuove frizioni tra Tremonti e Berlusconi. Il Cavaliere non ha mai visto e non vede in Lorenza Lei una sua scelta personale (la bocciò già all’epoca), per il dopo Masi avrebbe preferito Verro, ma siccome diventava complicato (si doveva dimettere da consigliere, poi essere nominato) avrebbe [...]

L’estate Rai è tutta repliche e telefilm

La Rai ha approvato i palinsesti estivi, blandendo qualsiasi aspettativa di critici e telespettatori. Da fine maggio, al pubblico delle tre reti pubbliche spetteranno soprattutto repliche dei programmi più seguiti nella stagione invernale e telefilm più o meno recenti. Rai 1 infilerà nel daytime trasmissioni d’annata come Don Matteo, Le sorelle Mcleod e il Commissario [...]

Approvato il nuovo piano di produzione Rai Fiction 2011

Dopo una lunga e travagliata analisi, il nuovo piano produttivo per la Fiction di Rai è stato approvato; tra i produttori a cui sono stati concessi i budget più alti, quelli storici per Rai, ovvero: Lux Vide, Fremantle Media (ex Grundy), Publispei, Casanova e Palomar. Nel dettaglio: LUNGA SERIALITA’: – “Tutti pazzi per amore 3”- [...]

Toto Masi in Rai. Ma chi è meglio per il Re Biscione?

L’orgoglio dei “professional” Rai che vorrebbero liberarsi da un impaccio gerarchico ormai impresentabile Mai nessuno peggio di lui, sostengono i nemici. Come sempre questione di punti di vista. Un direttore generale che sgoverna, è l’accusa. Ma fa guadagnare la concorrenza, è la difesa. Gli ascolti precipitano; ma ingrassano gli altri. La pubblicità Sipra a picco; [...]

E Masi dove lo metto?

Per il direttore generale Rai pronta una poltrona in Consap. Ci si chiede quale sorte attende Mauro Masi. Intanto, il balletto del direttore generale Rai (che molti danno per dimissionario) ha rivelato l’esistenza della Consap, la Concessionaria servizi assicurativi pubblici citata più nell’ultimo mese che in 20 anni di esistenza. Pochi, finora, sapevano di che [...]

RAI: MAURO MASI SI E’ DIMESSO? INDISCREZIONI DA VIALE MAZZINI

Dicevano che Mauro Masi non avrebbe mangiato la colomba, e forse avevano ragione. In queste ore tra i corridoi del settimo piano di Viale Mazzini si rincorrono con una certa insistenza voci che darebbero il Direttore Generale della Rai come dimissionario. Che la profezia del DG a scadenza pasquale si stia avverando? Per ora si [...]

RAI: GOVERNO, INTROITI CANONE IN CRESCITA ANCHE PER 2011

(AGI) – Roma, 20 apr. – Nessun calo nelle entrate del canone Rai nel 2011 rispetto all’anno precedente. Il ministero per lo Sviluppo economico pone fine alle polemiche insorte dopo la pubblicazione di alcuni dati – riferiti al primo bimestre 2011 – che sembravano indicare un forte calo di tali introiti. Rispondendo al question time [...]

Rai/ Proiezioni per grandi città, contratti Rai3 in prossimo Cda

Torna in Cda della Rai il tema dei contratti per Ballarò, Che tempo che fa e Report. Le trattative sono ancora aperte, oggi il direttore di rete Paolo Ruffini ha chiesto che l’azienda continui ad investire su quelli che sono i programmi marchio per la Rai e il tema, su cui sono intervenuti anche i [...]

Nuovi palinsesti, Miss Italia in bilico: per i consiglieri Rai è un’offesa alle donne

La Bianchi Clerici (Lega) vuole cancellare il concorso: “Uno spettacolo indecente e non da servizio pubblico”. Il cda Rai si spacca: alcuni consiglieri sono contrari a trasmettere il concorso stesso, altri non vogliono che nella produzioni entrri Lucio Presta, manager di Antonella Clerici Mancava un soffio e Antonio Ricci avrebbe dovuto tener fede alla promessa: [...]

Elezioni amministrative, la Rai rinuncia alle proiezioni

Per l’emittente pubblica nessuna previsione statistica dei risultati, gli abbonati Rai dovranno aspettare i dati definitivi del Viminale. Stessa decisione di Mediaset. Proiezioni in chiaro solo su La 7 La Rai ha rinunciato alle proiezioni elettorali. L’emittente pubblica ha deciso che per le prossime elezioni amministrative – quelle che a maggio eleggeranno 1.310 nuovi sindaci, [...]

Occhio non vede, cuore non duole

La Rai delle tre scimmiette ammaestrate, non vedo, non sento, non parlo se non me lo ordina il Caro Domatore, annuncia che non darà nè exit polls ( “exit puuls” come dicono i valorosi inviati Rai che forse pensano alle piscine nelle quali si tuffano gli elettori all’uscita dai seggi), che in Italia sono comunque [...]

Rai: aumenta il prezzo degli spot

Dal 29 maggio, si legge in un articolo di MF, le aziende che vorranno investire sui canali della tv di Stato dovranno sborsare cifre superiori a quelle pagate finora. La concessionaria di pubblicita’ Sipra ha infatti deciso di incrementare del 3% le tariffe del listino 2011. Una scelta per ora e’ limitata al mese di [...]

Rai, mercoledì interventi in Emilia-Romagna per migliorare il segnale

La Rai farà mercoledì interventi sulla rete digitale terrestre, che interesseranno gran parte dell’Emilia-Romagna, per migliorare le condizioni di ricezione di Raiuno, Raidue, Raitre e Rai News e ampliare le possibilità di sintonizzare Raitre con l’edizione emiliana del tg regionale. Agli utenti che hanno problemi di ricezione viene consigliato di risintonizzare il decoder o il [...]

RAI, ENTRA IN VIGORE LA PAR CONDICIO. IL DG MASI: SIA RIGOROSA

Da oggi parole col contagocce, ospiti sul bilancino, interventi politici calibrati al millesimo. Ad un mese dalle elezioni amministrative del 15 e 16 maggio entrano infatti in vigore le norme sulla par condicio, che verranno applicate alla programmazione televisiva ed in particolare alle trasmissioni di approfondimento giornalistico. La parola magica sarà quindi “contraddittorio“, empirica garanzia [...]

Canone Rai: obbligo Sky e Mediaset Premium di dare nomi abbonati

Fornire al Fisco i nomi e cognomi degli abbonati a Sky e Mediaset Premium per stanare tutti i possessori di televisori che evadono il canone Rai. Ecco la proposta della Corte dei Conti. Nel 2009, la Rai ha lasciato sul campo 79,9 milioni di euro. E nella gestione della televisione pubblica permangono e si accentuano [...]

Il flop del digitale terrestre le spese inutili per la tv negata

Canali spariti e decoder superati. La qualità del segnale peggiora nel nuovo Far West. Costi fino a 200 euro tra ricevitore, tecnico, antenne. In aree come Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto un telespettatore su due vede i programmi a singhiozzo di AGNESE ANANASSO e ENRICO DEL MERCATO DALLE parti di Parma e Piacenza è vietato [...]

RAI: META (PD), PIANO INDUSTRIALE NON SI FA SENZA CERTEZZE SU CANONE

(ASCA) – Roma, 15 apr – Come si puo’ realizzare un piano industriale se non si ha certezza sulle risorse disponibili? E’ quanto si chiede Michele Meta, capogruppo Pd in Commissione tlc alla Camera, dopo il botta e risposta tra Rai e Ministero dell’economia sul gettito del canone Rai. ”Sembra che ormai nessuno controlli piu’ [...]

RAI: USIGRAI, IN ASSENZA RISPOSTE SU CANONE PROPONIAMO SCIOPERO

(AGI) – Roma, 15 apr. – “Al di la’ del balletto di dati, forniti e smentiti, la questione del canone e della sua evasione e’ un tema critico sul quale non si possono piu’ attendere a lungo risposte. Proponiamo sin d’ora a tutte le sigle dei lavoratori e all’Adrai di valutare, in caso di mancata [...]

RAI: VITA (PD), ROMANI RIFERISCA SU NUMERI BALLERINI CANONE

(ASCA) – Roma, 15 apr – ”A fronte della incredibile discrepanza tra i dati riportati dal Bollettino del Dipartimento delle Finanze che accredita un calo del 37% nella raccolta del canone Rai nel primo bimestre 2011 e la Rai che invece rilancia un incremento di oltre 15 milioni di euro rispetto al medesimo periodo del [...]

Crolla canone Rai, gettito a -37,5% La Rai smentisce: cresciuto di 15 milioni

L’incasso è stato di 938 milioni di euro, 562 in meno rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente MILANO – Crollano o non crollano le entrate del canone Rai? Secondo i dati diffusi dal Dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia sì: l’incasso nel primo bimestre del 2011 le entrate per l’imposta sui canoni di abbonamento radio [...]