Le ragioni del NO all’ipotesi contrattuale

Le ragioni del NO all’ipotesi contrattuale

MODIFICHIAMO L’IPOTESI CONTRATTUALE, AL REFERENDUM VOTIAMO NO

MODIFICHIAMO L'IPOTESI CONTRATTUALE, AL REFERENDUM VOTIAMO NO

Sciopero Generale 15 Dicembre 2012

Sciopero SiLaR

IL SILAR DICHIARA SCIOPERO PERCHÉ ESCLUSO DALLE TRATTATIVE CONTRATTUALI

CIL SILAR DICHIARA SCIOPERO PERCHÉ ESCLUSO DALLE TRATTATIVE CONTRATTUALI

Comunicato post elezioni RSU Milano

Comunicato post elezioni RSU Milano

Manifesto Elettorale SiLaR

Manifesto Elettorale SiLaR

Dichiarazione alle OO.SS.

Dichiarazione alle OOSS

Riprendiamoci la RAI

Riprendiamoci la RAI

CONTRASTIAMO L’INERZIA AZIENDALE

CONTRASTIAMO L’INERZIA AZIENDALE

EXPO OPPORTUNITA’ PER MILANO

EXPO OPPORTUNITA’ PER MILANO

Come accelerare il Piano di destrutturazione della RAI

Come accelerare il Piano di destrutturazione della RAI

L’abdicazione della RAI

L’abdicazione della RAI

Questo non è un piano industriale!

Questo non è un piano industriale!

L’Ambrogino!

L'Ambrogino!

Milano Live

webcam

World Climate Status

Spot SiLaR

Categorie

Spam

LogoFb

ELISA ANZALDO LASCIA IL TG1: “BASTA CON NOTIZIE FALSE”

“Non posso più rappresentare un telegiornale che ogni giorno rischia di violare i più elementari doveri dell’informazione pubblica come equilibrio, correttezza, imparzialità e completezza dell’informazione. Per motivi professionali e deontologici non ritengo più possibile mettere la faccia in un tg che fa una campagna di informazione contro qualcuno”. . Fonte:  http://vergognarsi.it/?p=1393

Noi non pagheremo la multa di Minzolini – firma la petizione!

IL TESTO DELLA PETIZIONE CHE INVIEREMO AL DIRETTORE GENERALE E AL PRESIDENTE DELLA RAI L’invasione di Berlusconi in tv di venerdì 20 maggio costa cara al servizio pubblico. Pesanti le sanzioni inflitte ai telegiornali interessati dall’Agcom, l’Autorità garante delle telecomunicazioni: oltre 250 mila euro di multa al TG1. Chiediamo che questa multa non gravi, ancora [...]

“Il Tg1 fa informazione di parte”. A Milano i montatori ritirano la firma dai servizi

Hanno inviato una lettera al direttore Augusto Minzolini, in cui esprimono “forte dissenso” per le scelte editoriali. E chiedono il ripristino della “reale obiettività della notizia”. Non solo. La protesta è collegata anche alle scelte artistiche che, dicono, non sempre vengono rispettate Se sull’informazione di parte del Tg1 i giornalisti fanno spallucce, a ribellarsi ci [...]

Sgarbi paga, la Rai funziona

La prima serata di Raiuno consegnata a Vittorio Sgarbi dall’ex direttore generale della Rai Mauro Masi ha prodotto i propri inevitabili frutti: un modesto ascolto medio di due milioni di persone per una quota dell’8,27 per cento. Si tratta del peggior risultato da almeno cinque anni a questa parte, in sintonia con i risultati prodotti [...]

X FACTOR 5: E SE PER LA RAI FOSSE UN CLAMOROSO AUTOGOL?

Che la tv generalista si sia privata di uno degli show qualitativamente più elevati degli ultimi anni? Probabile. Certo è che lo sforzo economico per far camminare il carrozzone X Factor era troppo oneroso da sostenere, considerando anche lo scarso responso dell’auditel (più che dignitosa è stata soltanto la seconda edizione, con una media di [...]

Da Agcom richiesta di chiarimento a Rai e Mediaset

Roma, 21-05-2011 L’autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha già inviato “lettere con richiesta di chiarimento alla Rai e a Mediaset” e la commissione servizi e prodotti dell’authority che ha competenza in materia, si riunirà già lunedì prossimo. Ad anticiparlo è il presidente Corrado Calabrò, sceso ad incontrare i giornalisti richiamati in via Isonzo dalla manifestazione [...]

Garimberti: ”I Tg della Rai devono riequilibrare Berlusconi”

Basta col dilagare di Berlusconi nei Tg della Rai (per la verità dilaga anche a Mediaset). Serve un riequilibrio tempestivo per dare spazio a punti vista di candidati o leader di partiti diversi da quello del presidente del consiglio. Lo chiede il presidente della Rai Paolo Garimberti. ”Un conto – dice Garimberti – è dare [...]

Cassazione: la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a part-time rientra nella discrezionalità del datore di lavoro

“Solo ed esclusivamente il datore di lavoro può – nell’esercizio della discrezionalità che gli compete in tutto ciò che attiene agli aspetti organizzativi dell’impresa – stabilire se effettivamente ci sia bisogno di prestazioni a tempo parziale e se le richieste avanzate in tal senso dai dipendenti rispondano alle esigenze aziendali medesime, sì da poter trovare [...]

Alla Rai c’è il terrore di Lei

Qualcuno sostiene che subito dopo la sua nomina, mercoledì 4 maggio, si sia sintonizzata sul lavoro a ciclo continuo dando una pista alle sue 12 ore (minimo) di ordinaria prestazione. Qualcun altro afferma che non si è riposata neanche durante il weekend uscendo dall’ufficio dopo le 11 di sera. Altri bene informati dei fatti Rai [...]

Quanto futuro nell’archivio

Rai 4 e Rai 5 hanno molti meriti. Sono reti innovative nel merito e nel metodo, sono spesso la seconda scelta preferita quando scanalando non trovi nulla. Sono la Rai che si toglie di dosso gli abiti troppo istituzionali e l’assillo dell’audience o della politica. Lì vai sul sicuro. Su Rai 4 viaggiano 30 Rock [...]

Con Lei parte rivoluzione, da reti a canali-generi

Roma, 12 mag. (TMNews) – Dalle reti e le strutture ai canali e generi. E’ la rivoluzione organizzativa Rai, immaginata tempo fa e che Lorenza Lei inizia ad applicare: un nuovo modello riproposto dal neo Dg nella prima seduta di due giorni del Cda e approvato all’unanimità dal Consiglio. Nessun accenno, durante la lunga riunione [...]

Rai, cda: nasce la Direzione Intrattenimento. E quella dello Sviluppo Strategico

Roma, 12 mag (Il Velino) – Il Consiglio di Amministrazione della Rai, riunito oggi, ha approvato all’unanimità la nuova impostazione del modello organizzativo articolato in Canali/Generi nell’ottica di risolvere le criticità dell’attuale assetto e con l’obiettivo di rafforzare il ruolo di coordinamento strategico, editoriale ed economico. Si apprende da una nota di viale Mazzini. La [...]

Berlusconi: “Finchè ci sono Annozero e Ballarò non pago più il canone”

I programmi di informazione più seguiti della Rai, sono notoriamente i meno graditi al Cavaliere, che non ha mai nascosto la sua insofferenza alla libera critica, intervenendo ad esempio con “blitz” telefonici in diretta. La conseguenza diretta di questo suo non gradimento, è il rifiuto, da parte dello stesso Berlusconi, di pagare il canone. Il [...]

Il direttore del Tg1 Minzolini indagato per peculato per l’indagine sulle note spese

Il direttore del Tg1, Augusto Minzolini, è indagato a Roma per peculato. L’iscrizione si riferisce agli accertamenti sulle spese sostenute dal giornalista con la carta di credito aziendale a lui assegnata dalla Rai. Secondo quanto si apprende, l’iscrizione del giornalista è un atto dovuto, alla luce degli accertamenti che sono stati svolti, dei documenti che [...]

Decide Lei Rai, la linea editoriale del nuovo direttore generale.

(© La Presse) Lorenza Lei, direttore generale della Rai. Ora vuol fare come dice Lei. Il piano d’azione del nuovo direttore generale della Rai è già definito a grandi linee. Ed è molto ambizioso. Bisogna però fare i conti con quelli che saranno scontenti dei cambi in vista, molto penalizzanti per i direttori di rete [...]

LA RAI STAVA IN CIMA: oggi dov’è? dove sarà?

Immaginate una piccola spiaggia dell’Argentario. In lontananza si vede una piccola e tornita montagna. Sopra la montagna, un’antenna tv nella luce tra mezzogiorno e le due. Sono seduto davanti allo spettacolo. Davanti a me, alla presenza di due signore, un signore ancora giovane e già in pensione. L’occasione, cercata, ha una caratteristica di casualità. Nel [...]

Sindaco giornalista: la Rai presenta il conto

Quando la Rai presenta il conto. Sono 286mila Euro i soldi che la rete nazionale chiede al comune di Iseo per rientrare dei rimborsi spese retribuiti concessi al primo cittadino Riccardo Venchiarutti, caposervizio della redazione lombarda della Rai. Il sindaco, quando è stato eletto, era giornalista per l’emittente e, una volta ottenuto l’incarico alla guida [...]

Rai: Mercoledì Cda con Lei dg, primo esame palinsesti autunno

Mercoledì Cda con Lei dg, primo esame palinsesti autunno A odg anche area prodotto. Consiglio prosegue giovedì Roma, 9 mag. (TMNews) – E’ convocato per mercoledì, con proseguimento giovedì, il primo cda della Rai con Lorenza Lei direttore generale. All’ordine del giorno, a quanto si apprende, le linee guida dei palinsesti autunnali, la riorganizzazione dell’area [...]

Rai, gli spot per il referendum

Dopo settimane di braccio di ferro tra i comitati referendari e Viale Mazzini, sono finalmente in onda gli spot per i referendum del 12 e 13 giugno prossimi. Certo, non sono il massimo sul piano ‘emotivo’, visto che come da ‘regolamento’ si limitano a dare le informazioni base sui quattro quesiti sottoposti al giudizio degli [...]

Orchestra Rai: 24 concerti per la stagione 2011-2012

Roma, 9 mag (Il Velino) – Ben 24 concerti, 18 dei quali in doppia serata e 6 in serata unica. Questa la nuova Stagione dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai che si inaugura giovedì 13 e venerdì 14 ottobre 2011 con un concerto affidato al direttore principale Juraj Valcuha, che propone “Der Wein” di Alban Berg [...]