Le ragioni del NO all’ipotesi contrattuale

Le ragioni del NO all’ipotesi contrattuale

MODIFICHIAMO L’IPOTESI CONTRATTUALE, AL REFERENDUM VOTIAMO NO

MODIFICHIAMO L'IPOTESI CONTRATTUALE, AL REFERENDUM VOTIAMO NO

Sciopero Generale 15 Dicembre 2012

Sciopero SiLaR

IL SILAR DICHIARA SCIOPERO PERCHÉ ESCLUSO DALLE TRATTATIVE CONTRATTUALI

CIL SILAR DICHIARA SCIOPERO PERCHÉ ESCLUSO DALLE TRATTATIVE CONTRATTUALI

Comunicato post elezioni RSU Milano

Comunicato post elezioni RSU Milano

Manifesto Elettorale SiLaR

Manifesto Elettorale SiLaR

Dichiarazione alle OO.SS.

Dichiarazione alle OOSS

Riprendiamoci la RAI

Riprendiamoci la RAI

CONTRASTIAMO L’INERZIA AZIENDALE

CONTRASTIAMO L’INERZIA AZIENDALE

EXPO OPPORTUNITA’ PER MILANO

EXPO OPPORTUNITA’ PER MILANO

Come accelerare il Piano di destrutturazione della RAI

Come accelerare il Piano di destrutturazione della RAI

L’abdicazione della RAI

L’abdicazione della RAI

Questo non è un piano industriale!

Questo non è un piano industriale!

L’Ambrogino!

L'Ambrogino!

Milano Live

webcam

World Climate Status

Spot SiLaR

Categorie

Spam

LogoFb

TV: RAI2 E RAI3 SPENTE IN BELGIO,LETTERA A MONTI E TARANTOLA

MUSCARDINI (FLI), RAI HA DIRITTI E DOVERI VERSO TUTTI ITALIANI (ANSA) – BRUXELLES, 4 OTT – “La Rai ha diritti e doveri verso tutti gli italiani, specialmente quelli all’estero”. Lo sottolinea Cristiana Muscardini, europarlamentare Fli che ha inviato una lettera al premier Mario Monti e al presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, sul ‘caso’ della [...]

MEDIA: INDUSTRIA INTRATTENIMENTO VARRA’ 60,8 MLD NEL 2016

  04/10/2012PREVISIONI PWC PER L’ITALIA (ANSA) – MILANO, 4 OTT – L’industria dei media e dell’intrattenimento in Italia raggiungerà i 60,8 miliardi di euro nel 2016 dai 51,3 miliardi del 2011. Sono le previsioni del rapporto di PwC, secondo cui la crescita del settore nei prossimi anni sarà sostenuta soprattutto da Internet e dai video-games. [...]

GIORNALISTI: CRISI PEGGIORA, SOLO UN QUINTO TROVA LAVORO

  04/10/2012ANSELMI, PUNTARE SUL MERITO; NATALE, SI ACCEDA SOLO DA SCUOLE (di Michele Cassano) (ANSA) – ROMA, 4 OTT – Ogni anno arrivano sul mercato mille nuovi giornalisti, di questi non più di 200 trovano lavoro. Ora con la crisi che peggiora, cinque testate chiuse negli ultimi mesi, oltre 200 giornalisti in cassa integrazione, i [...]

Expo 2015/ Prime app piattaforma digitale, si parte con trasporti

  04/10/2012Apripista Atm, Autostrade, Sea, Serravalle, Trenitalia e Trenord Milano, 4 ott. (TMNews) – Tra le eredità dell’Expo 2015 ci sarà la diffusione di una serie di “app” per il Web o dispositivi mobili che renderanno più semplice la vita prima ai visitatori dell’esposizione universale e poi a tutti cittadini. Ne sono convinti gli organizzatori [...]

RAI: GUBITOSI, SCUOLA PERUGIA DEVE TORNARE CENTRALE PER NOI

  04/10/2012(ANSA) – ROMA, 4 OTT – “La scuola di Perugia deve tornare centrale per la Rai, perché la qualità si crea attraverso la formazione”. Lo ha detto il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, nel corso dell’incontro ‘Giornalista, un mestiere in un mercato senza merito?’, organizzato per i venti anni della Scuola di giornalismo [...]

RAI: CDA A SAXA RUBRA SUI PROGETTI TECNOLOGICI

03/10/2012 (ANSA) – ROMA, 3 OTT – Il consiglio di amministrazione della Rai si è svolto oggi, presso il centro di produzione di Saxa Rubra. Ai lavori hanno partecipato anche i direttori del Tg1, Tg2, Tg3, Rai News e TGR oltre ai direttori coinvolti nel progetto di innovazione tecnologica. Il consiglio – si legge in [...]

Saviano – Fazio: rieccoli!

Il duo si è ricomposto in Rai, come era giusto e ‘doveroso’. Conseguito il risultato in breve, non ci si poteva aspettare anche un programma ‘ad hoc’ di successo, come in precedenza. C’è stato invece ‘Che tempo che fa del lunedì’, con esito un po’ alterno… Aurora Gonevi 02 Ottobre 2012 La prima puntata di [...]

Si chiude l’era di ‘Radio Londra’

Era nell’aria, a significare che sono proprio cambiati i tempi. La striscia di commento serale di Giuliano Ferrara dopo il Tg1 senza Berlusconi al governo non aveva più molto senso. Infatti, è bastata una puntata saltata per far finire tutto… Elena Romanato 01 Ottobre 2012 Ormai non ci sono dubbi. “Qui Radio Londra” non andrà [...]

Prix Italia: lo specchio di un’industria

Alcune interessanti valutazioni sul Prix Italia, sul ruolo della Rai e della sua produzione e un resoconto su un dibattito del Prix che verteva sulla intensa produzione ‘seriale’ della Turchia. Dom Serafini 26 Settembre 2012 Pian piano, Prix Italia sta tornando ad essere quello di una volta: il primo e piú importante festival radio-Tv e [...]

Telereporter chiude i battenti?

Momenti di grande preoccupazione per i dipendenti residui di Profit. Sembra certa la dismissione di buona parte dei canali non solo in Lombardia, Intanto, dopo mille movimenti, del gruppo resta poco… Massimo Emanuelli 26 Settembre 2012 Momenti drammatici per Telereporter. Siamo solidali con i colleghi che rischiano la perdita del posto di lavoro. Pubblichiamo parte [...]

Ritiro firma petizione promossa da Libersind e UILCOM

Da: D’Avack Walter Inviato: venerdì 13 aprile 2012 12.19 Oggetto: Rittiro firma petizione promossa da Libersind e UILCOM Gentili colleghi, come noto in questi giorni alcune organizzazioni sindacali stanno promuovendo tra i lavoratori una petizione “firma per la firma”, tanti lavoratori che hanno sottoscritto la petizione, presa cognizione e informazioni  sull’iniziativa in argomento nel corso delle assemblee organizzate [...]

La crisi della RAI creata da pochi e pagata da molti.

Interessante petizione on-line all’indirizzo: http://www.petizionionline.it/petizione/la-crisi-della-rai-creata-da-pochi-e-pagata-da-molti/6466

Il Coordinamento Unitario dei lavoratori Rai Way ha inviato una lettera aperta al Sole 24 ore, in merito all’articolo pubblicato il 25 gennaio 2012, a firma di Carlo Festa, dal titolo “Le banche riaprono il Dossier Rai Way – torna d’attualità il Piano di scorporo delle antenne di Viale Mazzini”, chiedendo uno spazio in cui poter esprimere il proprio punto di vista sulla questione della vendita delle torri trasmissive.

31/01/2012 Fonte newslinet.it http://www.newslinet.it/notizie/rai-lavoratori-rai-way-scrivono-al-sole-24-ore “Noi lavoratori Rai Way, che abbiamo scioperato per ben due volte nell’ultimo anno insieme a tutti i nostri colleghi Rai, anche contro questa scelta industriale, non tornano i conti: vorremmo infatti capire quale sia la reale posizione dell’attuale Direttore Generale, Lorenza Lei” si legge nella lettera. “Sappiamo essersi svolto in Rai, [...]

Le banche riaprono il dossier RaiWay

25/01/2012 Fonte il Sole 24 ore http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2012-01-25/banche-riaprono-dossier-raiway-064737.shtml?uuid=Aaly8CiE

RAI: DI PIETRO, IL 28 MARZO IN PIAZZA PER VERA RIFORMA

24/02/2012 Fonte Primaonline http://www.primaonline.it/2012/02/24/102500/rai-di-pietro-il-28-marzo-in-piazza-per-vera-riforma/ (AGI) – Roma, 24 feb. – “Il 28 marzo, alla data della scadenza del Cda della Rai, scenderemo in piazza insieme a tutti quei cittadini che protestano in Rete e chiedono una vera riforma del servizio pubblico radiotelevisivo. La Rai deve essere restituita ai legittimi proprietari, ossia i cittadini, e i [...]

Rai: Presidente e Dg mercoledi 29 saranno ascoltati da Vigilanza

24/02/2012 Fonte Primaonline http://www.primaonline.it/2012/02/24/102527/rai-presidente-e-dg-mercoledi-29-saranno-ascoltati-da-vigilanza/ (ASCA) – Roma, 24 feb – La Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi si riunira’ mercoledi’ 29 febbraio, alle ore 15.00, sotto la presidenza del sen. Sergio Zavoli. All’ordine del giorno l’audizione del Presidente e del Direttore generale della Rai proposta dal sen. Zavoli e approvata [...]

Questa Rai non ci piace

Fonte Primaonline http://www.primaonline.it/2012/02/23/102155/questa-rai-non-ci-piace/ Prima Comunicazione, n. 425, Febbraio 2012 Mai era successo che l’Upa, l’organismo associativo che riunisce le più importanti e prestigiose aziende industriali, commerciali e di servizi che investono in pubblicità, fosse entrata a gamba tesa su un editore e tanto meno sulla Rai. Da sempre attenta alle rilevazioni di audience, Ads, Audipress [...]

RAI: GASPARRI, PROPOSTA PRESIDENTE UPA E’ CONTRADDITTORIA

24/02/2012 Fonte Primaonline http://www.primaonline.it/2012/02/24/102522/rai-gasparri-proposta-presidente-upa-e-contraddittoria/ (AGI) – Roma, 24 feb. – “Il presidente dell’Upa entra in un’evidente contraddizione. Da un lato dice che gli studi che ha fatto condurre propendono per la tesi di una Rai sotto controllo pubblico. Cio’ contraddice gli auspici di tanti e le possibilita’ di apertura al mercato che le leggi vigenti [...]

RAI: SASSOLI DE BIANCHI, UNA FONDAZIONE PER LIBERARLA

24/02/2012 Fonte Primaonline http://www.primaonline.it/2012/02/24/102523/rai-sassoli-de-bianchi-una-fondazione-per-liberarla/ GENERALISTA SENZA PUBBLICITA’, RECUPERI RUOLO SERVIZIO PUBBLICO (ANSA) – ROMA, 24 FEB – La Rai deve restare pubblica, come “garanzia democratica” e “veicolo attivo di pluralismo” e “recuperare il suo ruolo di servizio pubblico” ma va gestita “con criteri di maggiore efficienza” con una “governance più leggera, svincolata dalla patologica ingerenza [...]

Rai: Merlo (Pd), va riformata non liberata

24/02/2012 Fonte Primaonline http://www.primaonline.it/2012/02/24/102521/rai-merlo-pd-va-riformata-non-liberata/ (ASCA) – Roma, 24 feb – ”La Rai va riformata, e profondamente, se si vuol rilanciare seriamente il servizio pubblico. Ma non va liberata come sostiene l’on. Di Pietro. Fino a prova contraria, l’attuale dirigenza, dal Direttore generale Lorenza Lei al Presidente Paolo Garimberti, non credo possano essere paragonati a due [...]